LearnDiscussAction
Donate to the Keshe Foundation.

The Peace Roadmap Italian

 

                    

                        

 

 

 La tabella di marcia per la Pace



Il ventuno di maggio 2015, la Fondazione Keshe nel suo laboratorio settimanale ha annunciato l'attivazione della procedura per mantenere fede alla promessa della PACE MONDIALE.

In questo annuncio, abbiamo spiegato che il processo per raggiungere la pace globale prenderà forma nei prossimi mesi attraverso il lavoro della Fondazione Keshe e il rilascio di ulteriori nuove conoscenze attraverso il braccio gli insegnamenti della Fondazione, durante le quotidiane sessioni live-streaming.

In questi insegnamenti nel corso degli ultimi mesi abbiamo insegnato, e nei prossimi mesi continueremo a insegnare, i nuovi criteri scientifici e sistemi che apriranno la strada al processo di un utilizzo della nuova tecnologia per stabilire la pace.

Noi insegneremo le procedure passo-passo che iniziano e mettere in atto ciò che serve per raggiungere l'obiettivo finale della Fondazione, che è quello di facilitare e, infine, rafforzare la pace nel mondo attraverso le applicazioni e le implicazioni dell'uso delle nuove tecnologie.

In questa carta abbiamo impostato la tabella di marcia per raggiungere questa pace sfuggente tra gli uomini attraverso lo sforzo collettivo dei cittadini di questo pianeta, senza fare affidamento su alcun governo o il percorso di fede.

In questa tabella di marcia, contiamo sugli sforzi collettivi totali della razza umana per sviluppare e fornire le conoscenze tecnologiche al pubblico di tutto il mondo, che hanno come necessità di mantenere i governi fuori dall'equazione, eliminando quindi la necessità di avere un consenso dagli attuali controllori delle anime umane.

Ci affidiamo totalmente alla maturità dell'Uomo nel comprendere ciò che ha causato i problemi del passato, e come possono essere superati.

In questo ciclo di maturità dell' Uomo, non dipendiamo da nessun governo o fede, ma si tiene conto del fatto che l'Uomo è maturato abbastanza per assumersi la responsabilità del proprio destino, e di vivere una vita corretta e condurre i suoi affari, in linea con la vita in pace tra le altre creature di Dio su questo pianeta e nello spazio profondo.

La nostra tabella di marcia è semplice e chiara; Ci sono voluti milioni di anni per l'Uomo per diventare un essere così distruttivo, come Uomo ha visto soluzioni in tutto,distruggendo e ponendo fine a processi , solo per il proprio interesse di sopravvivere e governare il mondo, attraverso atti come mangiare gli animali, uccidendo i suoi simili, ponendo fine a culture, distruggendo gente o percorsi di fede, e con questo metodo ha imposto la sua debole volontà sugli sconfitti.

Attraverso il rilascio di nuove conoscenze abbiamo dimostrato che l'Uomo è in grado di coprire tutte le esigenze della sua esistenza senza distruggere un'altra vita o danneggiare un'altra anima, utilizzando e comprendendo che tutte le forze e le energie dell'universo sono alla sua portata e comando, solo se si raccoglie la conoscenza e l'intelligenza e la si usa per aiutare gli altri.

Quindi, con il rilascio di questa nuova scienza universale e della tecnologia noi siamo stati e continuiamo ad apprendere, passo dopo passo, che un essenza di uccisione e distruzione è al di fuori del RNA e DNA dell'Uomo, il quale non ha bisogno di insegnare ai suoi figli gli errori del passato , e quindi, per la prima volta nella vita di questa creatura dell'universo, possiamo introdurre il processo di ottenere, senza dover ricorrere alla distruzione di qualsiasi altro essere dell'universo.

Anche se l'Uomo non ferma questo spirito di abbattimento e distruzione dell'essenza di questa creazione della Terra, ora che stiamo aprendo le porte della scienza universale e della tecnologia per l'Uomo nel viaggiare nello spazio profondo e di unirsi alla comunità universale, l'Uomo capirà che inconsapevolmente o consapevolmente non può più distruggere un altro essere per il cibo o avere false intenzioni rispetto alle altre creature dello spazio, e la loro reazione per proteggersi da essere consumate o distrutte, comporterà l'annientamento dell'Uomo nelle aperte estensioni dell'universo.

Nei nostri insegnamenti, abbiamo dimostrato e insegnato come fare nuovi elementi e plasma libero, che può rilasciare un energia abbastanza sufficiente per produrre nuovi materiali per soddisfare il bisogno di energia e materiali per l'uomo nello spazio, noi abbiamo dimostrato come produrre le energie che possono portare alla creazione di movimento nello spazio, senza la distruzione di altre entità.

Le insidie di uccisione sono state di evidente appartenenza all'Uomo, ma egli non è riuscito a trovare una via d'uscita da questo labirinto sempre più chiuso di necessità per la giustificazione delle uccisioni, quindi ora abbiamo bisogno di tempo e di nuove procedure che faranno capire e agire l'Uomo, mettendo in atto il processo di de-uccisione, esattamente come l'uccisione è stato radicato nel suo modello di vita quotidiano per milioni di anni.

Così ora noi guideremo l'Uomo in come allontanarsi dal vizio di uccidere. Anche se questo non è facile, egli ha bisogno di perseveranza e di comprensione, e un corretto percorso di avvicinamento e di condotta, e la comprensione del funzionamento dell'universo, e noi siamo qui per insegnare tutto.

E 'meglio iniziare con piccoli passi alla volta, affinchè tutti gli uomini possano capire e avere il tempo di pensare al processo di pace.

A tal fine stiamo definendo la seguente tabella di marcia per i prossimi mesi, e se non riesce abbiamo i nostri mezzi per far rispettare la volontà della maggioranza della gente per una pacifica convivenza tra gli uomini e le altre creature dell'universo.

Per iniziare, abbiamo nominato un giorno di pace al mese, a partire dal giugno 2015, in modo che l'uomo inizi a fare sforzi e pensieri riguardo all'alternativa e percorso corretto.


Così segue:


• Il primo giorno della pace sarà il 21 giugno 2015, e questo giorno di pace e seguirà il 21 luglio e agosto.

• Nel mese di settembre, ottobre e novembre, ci saranno due giorni di pace un mese, il 21 e il 22 di ogni mese.

• Nel mese di dicembre 2015 e gennaio e febbraio del 2016, aumentiamo i giorni di pace per tre giorni al mese dal 21 al 23.

• Dal 21 marzo del 2016, aumentiamo i giorni di pace a 7 giorni al mese, dal 21 al 27 di ogni mese per i successivi tre mesi.

• Dal 21 giugno, 2016, aumentiamo i giorni di pace a 14 giorni al mese, sempre per tre mesi.

• Dal 21 Settembre 2016, aumentiamo i giorni di pace a 21 giorni al mese, per tre mesi.

• Entro 21 Dicembre 2016, chiediamo e saremo imporre la pace a tempo indeterminato come designato.

Diamo la possibilità di dare tempo agli eserciti di tutto il mondo di non sparare nemmeno un solo proiettile nel corso di questi giorni, neanche per scopi di formazione.


Ci aspettiamo di trasmettere il piano per il processo di pace a tutti i lati di guerre e conflitti, sia che si tratti di gruppi terroristici, militari, o il lato opposto alle stesse parti.


Questo processo di raggiungimento della pace sarà condiviso e consegnato da tutti i membri della Fondazione Keshe, i suoi sostenitori e le parti interessate, dal completamento dei primi reattori di formazione a stella dello spazio e, contemporaneamente, creando un campo di forze per mettere a tacere le armi in tutto il mondo, come abbiamo mostrato questo processo il giorno di Natale del 2014, utilizzando tre set di formazioni stella in tutto il mondo, uno in Germania, uno in Canada e uno in Italia, simultaneamente coordinati per fermare un funzionamento del reattore in Italia, come è stato trasmesso in diretta su internet, per dimostrare la nostra intenzione e volontà.

Stiamo insegnando questo processo in diretta su Internet su base giornaliera, facendo e rendendo operativi reattori spaziali rapidamente nello Space Ship Istitute, e presto verificheremo la prima serie di questi reattori e dei loro effetti su un numero scelto di satelliti, che sarà designato a noi dal mondo militare per i test, che non sarà reso operativo in diretta su internet, con i leader mondiali che monitoreranno il processo.

Quindi, come abbiamo detto, ciò comporterà il fermare del movimento di navi militari e imbarcazioni militari, che saranno assegnati alla Fondazione per testare il concetto con le loro rispettive nazioni amanti della pace.

In questo modo, porre fine all'attuale spesa illimitata sugli strumenti di guerra, che rende la loro implicazione presente per l'applicazione della nuova tecnologia obsoleta.

Con questo atto, i governi vengono rilasciati per sempre dallo spendere soldi per strumenti di guerra, e in modo che possano utilizzare queste finanze di guerra disponibili per la costruzione degli strumenti e sistemi per la pace e per la copertura dei bisogni essenziali dei loro cittadini, come fare un riparo e cibo.

Non stiamo affrontando i governi, ma l'impostazione di questa situazione è per dimostrare che le tecnologie militari e di difesa attuali non sono aggiornati, e che non c'è bisogno per il loro rinnovo o ulteriori spese per gli armamenti.


Condividiamo la nostra tecnologia spaziale con tutte le nazioni e, rispettivamente, se le nazioni non accetteranno queste prove dello spettacolo della fine della produzione di armi e della fine dei conflitti, allora i membri e sostenitori della Fondazione mondiale sceglieranno un satellite per portarlo fuori dal comando, e vi informeremo i governi dell'intenzione, per assicurarsi che il satellite non sia in uso durante la disattivazione, utilizzando la tecnologia spaziale della Fondazione Keshe.

Con questo divario di tre mesi dal 21 Giugno 2015 al settembre del 2015, diamo i governi stessi la possibilità di avviare il processo di riallocazione delle opere di fabbriche militari e le armi che producono le aziende alla produzione di nuovi sistemi di nuova tecnologia per la pace, in modo che i lavori possono essere conservati.

Con questa tabella di marcia, ci rivolgiamo a tutti i sostenitori della Keshe Foundation per permettere a tutti i leader nazionali e leader spirituali delle vostre comunità e, affinchè molti cittadini siano consapevoli della nostra intenzione di avviare il processo di pace, a partire dal 21 giugno del 2015.

Se entro i primi tre mesi non vediamo alcun movimento con questo processo, tra i leader mondiali, inizieremo il processo di mostrare la potenza della tecnologia e la nostra volontà di avviare il processo di pace, come una nazione, un pianeta, e una famiglia della Fondazione Keshe.

In questo processo di imporre la pace, noi non faremo del male a nessuno o ad alcuna anima, non potremo causare danni strutturali o eventuali perdite fisiche o finanziarie a qualsiasi nazione.Ma noi fermeremo navi da guerra in alto mare, e disattiveremo gli aerei da combattimento di tutte le nazioni sulle piste, sarà cancellata la memoria di cosiddetti uomini d'armi, in modo che essi non ricorderanno il motivo per cui stanno portando armi e quello per cui stavano combattendo.

Questa volta, non ci deve essere alcuna punizione per chiunque, ma solo lo sviluppo progressivo e il rilascio di più tecnologie per essere disponibili, quindi i vecchi modi diventeranno obsoleti.

In questo modo, sempre più nuove conoscenze, la scienza e le tecnologie saranno rilasciati al pubblico dominio attraverso insegnamenti giornalieri presso lo Space Ship Institute, affinchè tali azioni impongano il disarmo e l'unità dell'Uomo, e la fine di tutte le guerre.


Questi avanzamenti nella tecnologia sono stati dimostrati in:

• Cattura di CO2

• Sistemi sanitari

• I sistemi di formazione stellare per la creazione di sollevamento e movimento

• Produzione di unità ad acqua

• Creazione di bassa potenza attraverso l'utilizzo di Gans e nano-strati.

Diamo il benvenuto a tutti i sostenitori di questa iniziativa, e se necessario mostreremo l'Uomo che per paura dello smarrimento dovrà concordare, connettere e cancellare dalla banca di memoria del suo cervello lo spirito della guerra.

Abbiamo la tecnologia per fare questo, abbiamo dimostrato il suo lavoro negli ultimi dieci anni, ora siamo pronti a utilizzarlo per avviare il processo della tabella di marcia per il raggiungimento della pace.


Invitiamo i leader politici e religiosi ad unirsi a noi per raggiungere questo obiettivo, perché se faremo questo passo, allora non ci sarà bisogno di entrambi, come hanno fallito sull'Uomo in passato.

Sono risoluto come Fondatore della Fondazione Keshe per vedere attraverso questo processo, come dimostrato in passato lasciamo che i governi si dividano tra la pace e la guerra, e ora lasciamo che i cittadini del pianeta, prendano il loro futuro nelle loro mani, e lascino e prendano la loro posizione nella comunità universale come creature che amano la pace, modificando il loro vecchio spirito.

Con questo processo, ci sarà porre fine al vecchio sistema di sezione leadership come presidenti e re, e porremo fine agli abusi delle strutture religiose.

Ho posto fine al processo di religione e abusi religiosi in nome di Dio, e ho abolito il processo di utilizzo del nome di Dio per abusi e forzare l'abuso dell'Uomo.

Con questa tabella di marcia di pace, dichiaro il nuovo ciclo per l'Uomo della Terra, e con questo ciclo di pace, con la fiducia nella sola anima e azione, che la nuova promessa di unità diventi realtà, come ho le conoscenze e gli elementi dell'universo a mia disposizione, per portare la pace a questo pianeta nel mio tempo.

Non accetto nessuna deviazione e nessuna trattativa, ma solo il percorso che è stato impostato in precedenza.

Il cambiamento deve venire da dentro, perché se forzo, allora sarà dura e insopportabile per ogni uomo.

Invito i leader mondiali con questa lettera aperta per iniziare i colloqui per il disarmo universale di tutti gli eserciti, e io do la garanzia che nessun uomo faccia del male agli altri, se dovesse essere necessario.

Non prendo posizione in questo processo, tranne il monitoraggio del processo per l'Uomo per raggiungere questa pace attraverso la corretta transizione.

Ho tutto quello che l'universo ha da offrire a mia disposizione, per realizzare il cambiamento ma è nelle mani dell'Uomo l'avvio del processo, così che io possa aiutarlo.

In Mio Nome agirò, e nel Mio Nome io riuscirò, se necessario, da solo.

Il mio obiettivo per raggiungere la pace nel tempo stabilito è il mio augurio e il mio comando, e non deve essere deviato.

Chiedo per tutti gli uomini di pace di incontrarsi per vedere l'inizio del periodo più bello per l'Uomo, in questa ala spezzata di questo uccello in via di estinzione chiamato Terra, volare attraverso lo spazio dell'universo.


IN MIO NOME
(Anche se a qualcuno piacerebbe chiamarlo Messia)

2015/05/27

 










 




 


Keshe Foundation websites are
SPAM and VIRUS free.

 

Tested by several instances at server level.
Check our website security: AVG - ScanUrl - Sitecheck
 

Login Form

Find a Distributor

find distributor

Copyright © 2017 Keshe Foundation. All Rights Reserved.